Skip to main content

Rinnovo Carta Tachigrafica: ecco cosa cambia

8 Novembre 2013

Proseguono le modifiche ai protocolli che regolano i documenti di circolazione: ora tocca alla carta tachigrafica.

La carta tachigrafica è una carta a microprocessore da inserire nel cronotachigrafo, l’apparecchiatura che consente il controllo dei tempi di guida e di riposo di tutti i conducenti di veicoli adibiti ai trasporti professionali.

Questa carta doveva finora essere rinnovata in corrispondenza del rinnovo della patente. Ora (grazie alla circolare prot. 300/A/7897/13/111/20/3 del 17/10/2013) i due rinnovi saranno invece uniti, accorciando e semplificando notevolmente i tempi della pratica.

Il vantaggio per i conducenti sarà quello di evitare di recarsi alla Camera di Commercio per rinnovare la Carta Tachigrafica, mentre gli agenti di controllo potranno riscontrare l’associazione dei due documenti consultando la sola patente di guida.

Condividi su
Prenota il tuo appuntamento
Il nostro team risponderà nel più breve tempo
possibile!
Chiama per richiedere subito un
preventivo gratuito!
=